L’addolcimento mediante resine a scambio ionico rimane ancora il sistema più efficace per la rimozione di sali incrostanti dall’acqua quali carbonato di calcio e di magnesio.

SOFTLINE

L’addolcimento mediante resine a scambio ionico rimane ancora il sistema più efficace per la rimozione di sali incrostanti dall’acqua quali carbonato di calcio e di magnesio.

Questo metodo viene efficacemente utilizzato sia in ambito domestico che in quello industriale variando le tipologie di impianto a seconda delle dimensioni e dell’utilizzo ma mantenendo lo stesso principio di funzionamento.

Le resine vengono utilizzate in appositi contenitori in polietilene rivestito in fibra di vetro, materiale idoneo all’utilizzo in ambito potabile.

Il dimensionamento personalizzato consente di ottimizzare sia i costi di investimento iniziale che di esercizio. La rigenerazione delle resine avviene per inversione del ciclo di scambio immettendo sodio cloruro ad alta concentrazione durante la fase di rigenerazione.

La concentrazione dei sali di calcio e magnesio nell’acqua viene definita comunemente durezza dell’acqua ed espressa in gradi francesi (°F): 1 grado francese (1°F) corrisponde a 10 mg/lt di carbonato di calcio (CaCO3).

 

Caratteristiche degli addolcitori Chimica Ecologica

  • Tutti gli addolcitori Chimica Ecologica rispettano le disposizioni tecniche previste dal D.M. 443/90 relativamente alle apparecchiature per il trattamento delle acque pot
  • Tutti i modelli volumetrici a singola colonna (SW) e a doppia colonna (SG) hanno il contalitri lancia impulsi inte- grato, con conseguente sensibile risparmio nei costi di inst

Sono disponibili su richiesta impianti di addolcimento con serbatoi in acciaio e sistemi di distribuzione idraulica di qualsiasi tipologia e dimensione.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca